Cassia o cannella cinese, la spezia più usatà negli hennè per capelli

Cassia Cannella Cinese Spezia Henne Capelli

Questo nome non è particolarmente noto quando si parla di spezie ma dopo aver letto questo articolo scoprirete che probabilmente avete avuto la cassia (meglio conosciuta come cannella cinese) per le mani più e più volte in cucina ma non lo sapevate… è infatti una variante della pianta di cannella che viene utilizzata per sostituire questa spezia profumata risparmiando notevolmente.
Vediamo insieme utilizzi e proprietà della cassia.

La storia

Nota in molti paesi come cannella cinese, la cassia è una spezia antichissima: la sua esistenza è infatti documentata in alcuni testi della Cina del 2500 a.C. e dell’Egitto del 1600 a.C. e fu tra le prime ad essere introdotta in Europa attraverso le piste carovaniere provenienti dall’Oriente. La Cinnamomum cassia un albero tropicale della famiglia delle Lauracee, pianta originaria dell’India e dell’Egitto molto simile al Cinnamomum zeylanicum (detto anche Cinnamomum verum dal quale viene prodotta la cannella vera e propria).

Come la corteccia di Cinnamomum verum, anche quella di Cinnamomum cassia è molto aromatica e naturalmente impregnata di oli essenziali. Come spezia viene usata tantissimo in cucina come sostituto della cannella (essendo meno costosa e largamente disponibile è decisamente interessante in cucina) ma viene impiegata su larga scala anche nel settore beauty per le numerose proprietà aromatiche, antibatteriche, sanificanti.

La grande particolarità della cassia è però che è una vera manna dal cielo per trattare i capelli e per questo motivo è utilizzatissima all’interno degli hennè naturali.

Prodotti a base di Cassia

Ecco le nostre scelte tra i migliori prodotti a base di questa spezia che potrete acquistare online. Noi vi consigliamo di scegliere la cassia per trattamenti della cute, dei capelli o per l’aromaterapia ma di preferirle la cannella per quanto riguarda il settore alimentare (cucina e integratori).

Cassia in polvere Naturix24

Cassia Cannella Cinese Spezia Henne Capelli

Vi serve una scorta gigante di cassia in polvere di ottima qualità? Ecco la soluzione, 1 kg di Cassia in una comoda maxi confezione sigillata. È una scelta perfetta per chi vuole un buon rapporto qualità prezzo e la sicurezza di un prodotto longevo dall’aroma intenso.

Riccioli di Cassia Just Ingredients

Cassia Cannella Cinese Spezia Henne Capelli

Se preferite avere tra le mani dei bellissimi riccioli di cassia per composizioni e decorazioni vi consigliamo di acquistare quelli di Just Ingredients naturale al 100%, senza conservanti aggiunti. L’azienda inglese propone un sacco di prodotti esboristici e spezie di qualità a prezzi davvero imbattibili e la sua cassia ha un aroma invitante nonché una conservazione di lunga durata.

Forsan Hennè Neutro

Questo hennè neutro è molto utile per chi ha capelli fragili dal colore spento, Phitofilos è una marca molto valida e gli ingredienti utilizzati sono naturali e delicatissimi su cute e capello. La cassia pura è proprio il segreto della ricetta di bellezza di questo prodotto che può essere utilizzato da solo o per tagliare il potere colorante delle altre miscele riflessanti e ottenere la nuance desiderata.
Il tempo di posa (per ottenere i migliori risultati) è di 90 minuti, il risultato sarà una chioma nutrita, corposa e luminosa per diverse settimane.

Olio essenziale di Cassia Gya Labs

Cassia Cannella Cinese Spezia Henne Capelli

Questo olio essenziale di cassia ha un aroma davvero intenso che avvolge e riscalda all’istante. È perfeto per essere diluito in un olio per massaggi o essere utilizzato con un comune diffusore di aromi. Vista l’alta concentrazione è un prodotto molto molto forte, basteranno quindi poche gocce per ottenere i risultati desiderati. É adatto anche all’uso alimentare perché estratto naturalmente da cassia di ottima qualità.

Ma perchè la cassia viene considerata inferiore alla cannella?

Il primo motivo è legato alla differenza di aroma: la cannella vera (sì, si chiama davvero così) ha un aroma più delicato e dolciastro mentre la cassia emana un tono aromatico deciso, pungente e spesso in cucina tende a coprire gli altri sapori. Ma oltre alle questioni di gusto ci sono anche quelle correlate alla salute: infatti la differenza fondamentale tra le due è il livello di cumarine che contengono. Le cumarine sono sostanze naturali potenzialmente epatotossiche, che se consumate in quantità possono creare grossi problemi a fegato e i reni, la Cassia ne contiene in abbondanza (fino a 63 volte di più rispetto alla Cannella di Ceylon).

Proprietà della Cassia

Detto questo un pizzico di cassia ogni tanto non ha mai fatto male a nessuno! Se poi non volete usarla in cucina (dove comunque può essere utile per il suo effetto antibatterico e antiparassitario) potete considerare l’utilizzo come trattamento di bellezza per i vostri capelli o per l’aroma terapia.
La polvere di cassia viene bagnata e applicata come impacco alla chioma perchè con una sola applicazione lucida, irrobustisce e ristruttura i capelli mentre allo stesso tempo depura e disintossica il cuoio capelluto. Questa spezia è solitamente alla base di quelli che vengono chiamati hennè naturali che non modificano il colore del capello ma che lo rendono più bello vivacizzando i suoi toni naturali. Sotto forma di olio essenziale concentrato è possibile utilizzare la cassia per massaggi energizzanti (scalda e scioglie le articolazioni in modo molto efficace ed è spesso presente negli unguenti erboristici decontratturanti insieme ai chiodi di garofano ed eucalipto.