Kombucha: ricetta per farlo in casa con lo scooby e dove comprarlo

Kombucha-Ricetta-Farlo-Caca-Scooby-Dove-Comprarlo8

Il Kombucha è una bevanda fermentata che sta riscuotendo un grandissimo successo nel mondo dei drink artigianali. È un analcolico di origine cinese adottato poi dai giapponesi, ricco di proprietà benefiche, che nasce dalla fermentazione del un tè zuccherato. Ne esistono ottime versioni confezionate ma è anche facile farlo in casa. In questo articolo vi raccontiamo cos’è il kombucha, perché fa bene, i migliori prodotti pronti e come farlo in casa.

É un parente di birra e vino… senza risvolti alcolici e come molti alimenti fermentati contiene tantissimi fermenti e batteri che stimolano e sostengono l’organismo. Se in Italia è una scoperta relativamente recente è importante sapere che ha invece una tradizione molto antica (oltre 2000 anni di storia) in Asia. Da qualche anno il kombucha ha conquistato gli Stati Uniti e ora anche in Europa sta prendendo piede l’abitudine di farlo in casa oppure servirlo nei bar più ricercati.

Cos’è il kombucha

Iniziamo la nostra mini-guida spiegando cos’è il kombucha un po’ più nello specifico. Si dice che sia un tè “vivo” proprio perché contiene molti batteri e lieviti attivi. Il suo nome potrebbe essere confuso con il konbucha, un’infusione fatta con l’alga marina giapponese (il konbu) ma sono due cose completamente differenti! La sua preparazione prevede la fermentazione di un tè zuccherato grazie all’utilizzo di una particolare coltura di lieviti e batteri chiamata SCOBY. Esattamente come per altre bevande fermentate (e come il vino) i lieviti contenuti nello SCOBY si nutrono dello come residuo zucchero aggiunto al tè producendo anidride carbonica e una piccola percentuale di alcol (davvero minima), creando il piacevole e benefico effetto fermentato e frizzantino.

Che sapore ha il kombucha

Partiamo dicendo che nonostante sia generalmente un prodotto delicato e gradevole non a tutti piace. Il motivo è che (soprattutto nelle versioni più naturali) ha un tocco acidulo e frizzantino che può non fare impazzire i più schizzinosi. È molto rinfrescante e ricorda vagamente il sidro di mele, ma l’effetto cambia molto a seconda della base di té utilizzata. Ne esistono moltissime versioni in quanto a sapore, infatti può essere preparato con il tè nero, quello verde, bianco, con il mate, il matcha (per sapere di più sul matcha leggi il nostro articolo) o anche con il caffè. A questa base possono essere aggiunti di aromi extra, come frutta, radici, bacche, spezie… inoltre lo rende differente al palato anche la lunghezza della fermentazione (più fermenta e più è potente). Molti estimatori lo usano anche per creare particolari cocktail, come base analcolica.

I migliori kombucha acquistabili online

Se la fermetazione casalinga non fa per voi potete sempre acquistare un kombucha confezionato. Online se ne trovano davvero tantissimi. Attenzione però a scegliere le versioni più naturali, senza additivi aggiunti e con pochi zuccheri.

Kombutxa

Kombucha-Ricetta-Farlo-Caca-Scooby-Dove-Comprarlo8

Graziose bottiglie da 750 ml di tè fermentato al sapore di zenzero e mela (ma la stessa marca offre altri gusti). Questo kombucha è decisamente una bibita salutare e rinfrescante, a bassissimo contenuto di zuccheri e con pochissime calorie (solo 15 per bicchiere). Essendo prodotta naturalmente è ricca di probiotici, aiuta la digestione e bilancia la flora intestinale. È una bibita adatta a vegani e vegetariani, senza glutine, confezionata in vetro senza BPA.

Kombucha Onflow

Kombucha-Ricetta-Farlo-Caca-Scooby-Dove-Comprarlo8

Il Kombucha Onflow è una bevanda probiotica, altamente disintossicante, realizzata in modo ecologico e privilegiando l’uso di ingredienti che promuovono il benessere generale dell’organismo. La promozione comprende 6 bottiglie con tappo a vite da 330ml di puro kombucha in ogni bottiglia in 3 differenti sapori: mela e cannella, té verde, agrumi.

Cos’è lo Scoby

Parliamo dello scoby (Symbiotic Colture of Bacteria and Yeast), il responsabile della fermentazione. Molti lo chiamano “il fungo del kombucha” ma in verità non c’entra davvero nulla con i miceti, è solo in disco gelatinoso zuccherino che viene posto nel contenitore del tè, dove vivono lieviti e batteri, ed è senza dubbio è l’ingrediente chiave di questa bevanda. Come per il lievito madre va curato, alimentato e coccolato per mantenerlo produttivo e in salute, così sarà capace di dar vita a innumerevoli litri di bevanda. Ogni scoby è generalmente dotato di istruzioni su quanta acqua usare e sui tempi di fermentazione, seguite le indicazioni con attenzione per ottenere un kombucha perfetto.

Ecco i migliori SCOBY in vendita online, pronti per avviare la vostra produzione di kombucha.

Disco Scoby Kombucha – KefirItalia

Kombucha-Ricetta-Farlo-Caca-Scooby-Dove-Comprarlo8

Autentico scoby per coltivo di kombucha, un dischetto ricco di lieviti e batteri permette di ottenere 2 o 3 litri di tè fermentato a settimana. È un ottimo prodotto che non contiene sostanze chimiche non necessarie che rischierebbero di inficiare l’effetto probiotico della bevanda. Con lo scoby è incluso un manuale di cura che vi darà molte dritte per garantirgli lunga vita. L’imballaggio è molto accurato e sicuro, il prezzo abbastanza conveniente.

Scoby Biologico per Kombucha

Kombucha-Ricetta-Farlo-Caca-Scooby-Dove-Comprarlo8

Questo scoby  è potente, di un buono spessore, di dimesioni XL e contiene una discreta quantità di liquido starter. È senza dubbio un prodotto di qualità, organico e biologico che da deliziosi risultati. Le istruzioni sono incluse nella confezione, permette di produrre un tè fermentato sano e gustoso.

Fare in casa il tè fermentato con un kit starter kombucha

Oltre al vostro scoby per produrre il kombucha sarà necessario altro materiale. La prima cosa da acquistare sarà un kit per bevande fermentate che dovrà contenere un vaso capiente in vetro con coperchio a vite (o sigillante), una mussolina filtrante e delle bottiglie in vetro con tappo sigillante per il travaso. Oltre a queste cose vi sarà utile un imbuto da cucina.

Ecco alcuni tra i migliori starter kit per kombucha che potrete acquistare online

Kit di Produzione Bevande Artigianali – myFERMENTS

Kombucha-Ricetta-Farlo-Caca-Scooby-Dove-Comprarlo8

Set pensato per produrre bevande fermentate che comprende un barattolo da 2l e 3l, bottiglie con tappo basculante ermetico da 750ml, un imbuto di 10 cm di diametro per un travaso facile e senza fuoriuscite e un panno in mussola per filtrare efficacemente la bevanda. Semplice ma conveniente e pratico!

Kombucha Brewing Kit con Organic Scoby

Kombucha-Ricetta-Farlo-Caca-Scooby-Dove-Comprarlo8

Un kit molto completo e funzionale con tutte le attrezzature per preparare il kombucha. Comprende un Kombucha Culture & Liquid Starter Tea al 100% biologico, 1/2 libbra di zucchero di canna biologico e 15 g di una miscela di tè Rishi a base di foglie organiche. Oltre a questo nel kit si trovano strisce reattive personalizzate per il pH e il termometro per le temperature, strumenti che ti aiuteranno nella produzione (il kit è adatto anche alla creazione di birra casalinga!). Il contenitore in vetro è solido e molto ben sigillante.

Benefici del tè kombucha

Questa bevanda fermentata ha alcuni effetti benefici assicurati da molte ricerche scientifiche e altri ancora non accertati ma probabilmente reali. Partiamo dalle evidenze: è un potente antiossidante perché ricco di polifenoli, è un ottimo antibatterico e un antifungino. Oltre a questo pare che bere abitualmente kombucha rafforzi il sistema immunitario, aiuti la digestione, depuri il fegato e l’apparato gastrointestinale, combatta il reflusso gastroesofageo (specialmente quando abbinato allo zenzero). Molti sostengono che sia una bibita che induce il buon umore e cura i sintomi dell’hangover.

Controindicazioni e pericolosità del kombucha

La letteratura scientifica non dimostra evidenze di effetti collaterali al consumo di kombucha. Sono circolate notizie di effetti non desiderati anche pericolosi ma in verità non c’è stata dimostrazione di connessione tra il problema subentrato e l’assunzione. Per quanto riguarda la presenza di zucchero, ne contiene generalmente piccole quantità, chi non vuole assumere molti zuccheri può scegliere una versione a basso apporto, che abbia subito una lunga fermentazione (e dove quindi i batteri hanno già trasformato gran parte degli zuccheri in acido acetico). Ovviamente quando si consuma un prodotto fermentato in casa è sempre bene accertarsi che siano state rispettate le norme igieniche del caso e quelle di conservazione, come per ogni preparazione domestica.

Il famoso meme di Kombucha Girl

Un altro motivo per il quale il vi sarà capitato di sentir nominare il kombucha è la presenza di un divertente meme riguardante la “kombucha girl”, ovvero una ragazza che prova il tè fermentato per la prima volta e, in pochi secondi, si cimenta in una serie di espressioni a dir poco creative ed estremamente ridicole. Con oltre 500 mila like su Tik Tok e milioni di visualizzazioni su Twitter, il video ha raggiunto una viralità che neanche la protagonista, Brittany Tomlinson (bancaria del texas) avrebbe mai immaginato. Ovviamente dalle sue facce è stato ricavato un meme che è diventato istantaneamente famosissimo.