Baharat: cos’è e dove trovare il più diffuso mix di spezie mediorientale

Baharat-Cosa-Dove-Trovare-Mix-Spezie

Tra le miscele speziate più famose in Medio Oriente e nella cucina araba c’è sicuramente il Baharat, un mix unico ed estremamente versatile. Pensate che è un prodotto talmente iconico e diffuso che il suo nome in arabo significa semplicemente “spezia” come se fosse un aroma passe-partout per chi desideri dare sapore a un piatto.
Ecco com’è fatto il baharat, come usarlo e dove acquistarlo già pronto per le vostre ricette.
L’India ha il garam masala, la Cina il 5 spezie.. il mondo arabo invece ha il baharat, una miscela assolutamente speciale che è un grado di garantire profondità e complessità a tutti i piatti. Se siete in cerca di un aroma versatile che si sposi bene con tanti ingredienti da tenere nella credenza per preparare stufati, arrosti, tajine e tanto altro è certamente questa la soluzione.

Che sapore ha il baharat

Il baharat è una miscela di spezie di uso comune tanto da essere presente nella maggior parte delle ricette quotidiane dei paesi arabi. Viene usato in cottura ma anche appoggiato in tavola nei ristoranti e nelle case per chi desiderasse uno sprint di sapore in più, proprio come facciamo in Italia con sale e pepe. La polvere di colore rosso scuro o rosso ruggine ha un gusto molto profondo, leggermente dolce e un retrogusto affumicato dovuto alla presenza della paprika.

La ricetta può variare leggermente a seconda di dove viene prodotta la miscela di spezie ma in generale si presenta come una polvere molto fine. La sua base aromatica ha molto in comune con il ras el hanout che però è generalmente un mix di spezie dai toni più particolari, più floreale e con più ingredienti che è quindi anche più difficile da usare. Il sapore del baharat è forse più simile al garam masala indiano ma con un tocco mentolato, alcuni ingredienti extra e un tono meno intenso.

Dove acquistare Baharat

Il Baharat in Italia può essere davvero difficile da reperire. Potreste trovarlo nelle botteghe che vendono prodotti alimentari islamici ma per essere certi di acquistarne uno di qualità consigliamo di cercare online, perché le proposte sono davvero tante e soprattutto ci sono moltissime miscele dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Qui troverete piccole confezioni (adatte a chi lo vuole usare con parsimonia) o anche sacchi da mezzo chilo per i veri appassionati.
Attenzione a quanto ne acquistate però perché, come per la maggior parte delle spezie macinate, l’aroma diminuisce nel tempo quindi se non siete sicuri di usarne tanto preferite acquisti ridotti alle grandi quantità.

Ecco i migliori mix aromatici baharat acquistabili online

Come accennato, la rete è il miglior posto dove comprare, dall’Italia, il baharat. In particolare su Amazon troverete offerte molto allettanti per mix davvero alti a livello qualitativo. Vi consigliamo quelli con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Baharat Spice Blend – Bart

Baharat-Cosa-Dove-Trovare-Mix-Spezie

L’azienda specializzata in spezie Bart propone questo Baharat speciale in una originale confezione di latta che stupisce per le sue note delicate. L’aroma terroso e affumicato ricorda gli odori della casbah e le sensazioni piccanti sono solo un leggero ricordo, lontano, mai invadente. Sicuramente questo è un mix di spezie non economico ma altamente qualitativo che vi farà appassionare.

Baharat – Med Cuisine

Baharat-Cosa-Dove-Trovare-Mix-Spezie

Quando parlavamo di sacchi da mezzo chilo intendevamo proprio questa versione dallo strabiliante rapporto qualità prezzo. Le spezie di Med Cuisine vengono selezionate in Medio Oriente e nel Mediterraneo tra quelle della migliore qualità. Sono 100% naturali, vegane senza additivi, MSG, GSM, lattosio e adatte a dieta kosher. Hanno anche un certificato di qualità alimentare FSSC22000.
Questo mix ha un forte sentore di paprika dolce, pepe nero, si percepisce un’aggiunta di aglio, coriandolo, cumino e una nota dolce data dalla cannella e dai chiodi di garofano, insomma nel complesso una polvere deliziosa perfetta soprattutto per le marinature e gli arrosti.

Baharat – Natura d’Oriente

Baharat-Cosa-Dove-Trovare-Mix-Spezie

Noce moscata, cannella, aglio, coriandolo, cardamomo, pimento, paprika, kummel, chiodi di garofano, cumino, pepe. Ecco gli ingredienti di questa versione molto basica ma perfettamente equilibrata di baharat proposta da Natura d’Oriente. L’azienda specializzata in spezie, erbe tè e tisane propone una miscela molto fresca che ricorda quelle fatte in casa. È anche la confezione salva freschezza a garantire la perfetta conservazione di questi aromi rari e speciali. Il prezzo non è basso ma la qualità è assicurata.

Quali spezie ci sono nel baharat

Impossibile definire una ricetta universale del baharat! In Turchia ad esempio è generalmente spiccato il tocco balsamico della menta, mentre in molte zone del nord Africa si aggiunge polvere di boccioli di rosa che rende la miscela molto più dolciastra e floreale. Gli ingredienti più comuni sono comunque paprika, pepe nero, coriandolo, cardamomo, noce moscata, cumino, chiodi di garofano, cannella, peperoncino e curcuma. In Libano e Israele e Palestina spesso si trova anche il sommacco come aggiunta particolare.

Nonostante la presenza in alcune ricette di peperoncino il baharat non è generalmente piccante o lo è in modo leggerissimo, sono più le note pepate a spiccare.

Come usare il Baharat in cucina

Baharat può essere utilizzato in molti modi in cucina sia nelle ricette classiche del Medio Oriente che in quelle italiane con un twist particolare. Per esempio si può unire al sale per un rub speziato su manzo, agnello, pollo o maiale oppure usare in una marinatura con olio sale e limone o anche insieme allo yogurt per ammorbidire le carni.
Può essere utilissimo per rendere particolari delle uova strapazzate, per insaporire una zuppa o uno stufato di legumi. Le versioni mentolate stanno benissimo con l’agnello o il pesce ma anche con tutti i piatti a base di verdure arrosto o stufate. Per sfruttare la sua aromaticità basterà usarne un pizzico, attenzione alle lunghe cotture che potrebbero attenuare il suo profumo complesso e stratificato appiattendolo.

Benefici per la salute di Baharat

Poiché questa è una miscela, ovviamente i benefici per la salute che presenterà varieranno in base alla presenza di varie spezie ed erbe. Come immaginerete se conoscete il mondo degli aromi la maggior parte degli ingredienti speziati contiene antiossidanti, antinfiammatori naturali, disinfettanti e antimicrobici. Inoltre cannella e paprika sono è ricche di vitamina A, ma il vero traguardo salutare del baharat è che essendo una fonte sana di sapore il suo uso riduce la necessità di aggiunte di grassi e sale in cucina.