Aloe vera da bere: il drink per dimagrire e depurare

Furikake Migliori Condimenti Giapponesi Riso Amazon

L’aloe è una pianta dalle foglie carnose che offre mille potenzialità, in molte parti del mondo viene considerata un guaritore naturale dalle grandi caratteristiche detox e dimagranti. Uno dei modi più comodi per assumerla è bevendola: scopriamo insieme le caratteristiche benefiche e le controindicazioni delle bevande a base di pura aloe.

Come abbiamo detto questa è una pianta grassa perenne, ovvero le sue foglie sono deliziosamente carnose e ripiene di una fresca gelatina carica d’acqua e fibre. I fiori sono belli e di color rosso vivace, le foglie hanno la forma appuntita di “foderi di coltelli” (così venivano descritti in una tavoletta rinvenuta in Mesopotamia redatta intorno al 2.000 a.C.). Il gel che si trova all’interno delle foglie è ciò che la rende speciale in fitoterapia: ha proprietà a dir poco straordinarie ed è la chiave per estrarre un succo ricchissimo di nutrienti e minerali.

Aloe vera o Aloe arborescens? Tipologie di Aloe in commercio

L’aloe che si trova in commercio nei negozi alimentari, nelle erboristerie, in farmacia e online è solitamente quella chiamata aloe vera. Il suo nome scientifico è Aloe barbadensis e si differenzia dalla sorella Aloe arborescens soprattutto per quanto riguarda le dimensioni. L’Aloe arborescens ha infatti foglie molto più piccole quindi coltivarla per ottenere la preziosa polpa sarebbe meno conveniente e redditizio. Bisogna però sottolineare che l’Aloe arborescens offre un succo molto più concentrato e ricco di principi attivi, ma è molto difficile da reperire, almeno in Italia in quanto meno diffusa.

Proprietà dell’Aloe

Pensate che il succo ricavato dalla pianta di aloe contiene almeno 200 composti attivi e oltre 75 nutrienti. È ricchissimo di minerali come calcio, cromo, fosforo, magnesio, ferro, manganese, potassio e zinco; è fonte vitamine (soprattutto A, B1, B6, B12, C, D, E) e di amminoacidi (ben 18 tipi sui 20 essenziali esistenti).

Come la curcuma e lo zenzero è riconosciuta come pianta dalle doti antiossidanti, rinforza la trasmissione degli stimoli nervosi, stimola la produzione di globuli rossi e la sintesi dell’emoglobina. La presenza di aloina e acido aloetico è utile per combatte le aggressioni esterne di virus, batteri e micosi

Abbiamo detto che è famosa per essere un depuratore dell’organismo, infatti è capace di stimolare l’attività epatica, la digestione, la pulizia dell’intestino e la diuresi inoltre è un efficace antinfiammatorio del tessuto muscolare e delle articolazioni. Oltre a questo rinforza le difese immunitarie e aiuta a curare le lesioni (interne ed esterne visto che è un ottimo cicatrizzante) quindi viene usata anche per impacchi e per la produzione di creme corpo o lozioni.

Controindicazioni del succo di aloe

Essendo un concentrato potente è molto importante saperlo dosare al meglio e riconoscere eventuali effetti collaterali e controindicazioni che il succo di aloe può scatenare nel nostro organismo. La parola chiave per evitare l’insorgenza di problematiche varie è moderazione, infatti è generalmente dovuto proprio al sovradosaggio ogni problema causato dall’aloe: si può incorrere in dolori di stomaco, scombussolamento e diarrea ma anche disidratazione se si esagera con questo vegetale.

Inoltre non deve essere utilizzata dalle donne nel momento del ciclo mestruale (potrebbe aumentare la portata del flusso), nei bambini al di sotto dei 12 anni e nemmeno in gravidanza e/o allattamento. Se assumete farmaci chiedete al vostro medico prima di consumare aloe in modo continuativo, soprattutto se siete in cura con diuretici, farmaci per patologie cardiologiche, aniticoagulanti, digitalici e cortisonici.

Aloe da bere: quale acquistare online?

Abbiamo selezionato per voi le migliori proposte che troverete in commercio su Amazon, sono prodotti validissimi che potrete trovare anche nelle vostre farmacie di fiducia ma che acquistati online hanno sicuramente prezzi molto più convenienti! In più potrete scegliere tra una grande varietà di offerte per trovare il drink a base di pura aloe che fa per voi.

Benessence Aloe Tai – Succo e Polpa di Aloe

Aloe Vera Da Bere Dimagrire Depurare

Questo è un succo di Aloe Vera MADE IN ITALY! Viene infatti ricavato dalle piante di Aloe Barbadensis Miller provenienti da coltivazioni biologiche in Molise. Benessence è un’azienda italiana che si sta affermando come leader nella nutrizione responsabile e grande esperta di aloe e propone un succo di Aloe Vera al 100% puro, formulato con il minimo di elaborazione per consentire alle componenti naturali della pianta di rimanere inalterate ed espletare al meglio i propri benefici.
Non è facile trovare un prodotto così genuino: non filtrato e non pastorizzato ma costituito solo da vera polpa depurata dall’Aloina per evitare problemi gastrointestinali. Insomma aloe naturale, senza addensanti nocivi, senza OGM proveniente da piante di Aloe Barbadensis coltivate con amore e attenzione a casa nostra, senza l’impiego di pesticidi e solo in campi accuratamente selezionati. 
La bottiglia è realizzata in materiali anti UV e la dose consigliata è 50 ml al giorno.

Zuccari – Aloevera x2 Succo Puro d’Aloe

Aloe Vera Da Bere Dimagrire Depurare

Il prodotto a base di succo puro di Aloe vera di Zuccari è molto conosciuto ed a dire tanti farmacisti è tra i migliori sul mercato italiano come qualità, proviene da piante selezionate, lavate e tagliate manualmente da esperti della decorticazione. Si può assumere puro o diluito in succo di frutta nella solita dose di 50 ml al giorno al mattino oppure la sera prima di andare a letto, ma sempre a stomaco vuoto. Il succo una volta aperto va conservato in frigorifero, sarà anche più buono da freddo!
A guardarlo noterete subito quanto sia denso e pieno di pezzi di gelatina di aloe, chiaro segno della sua alta concentrazione. Il sapore non è affatto cattivo: ricorda l’acqua quando gli si spreme dentro un po’ di limone, leggermente acidula e ristoratrice, insomma è buono, economico e sano!

Equilibra – Aloe Vera Extra

Aloe Vera Da Bere Dimagrire Depurare

Se cercate un drink a base di pura aloe che sia naturale e facile da assumere vi consigliamo questa versione di Equilibra che è tra le più vendute sul web. Certamente è tra i prodotti di questa tipologia più economici ma non per questo meno validi, è infatti a base di polpa al 100% non diluita, ottenuta da foglie selezionate di Aloe Vera Extra Barbadensis (gelum sine cute) con una lavorazione che preserva i principi della pianta fresca. É una bevanda vegana e senza glutine, che proviene da piante selezionate e certificate, coltivate senza impiego di pesticidi e trattate con raccolta e trattamento manuale delle foglie.
Per ottenere effetto depurativo, dimagrante e sfiammare il tratto gastro esofageo nonché l’intestino si consiglia di assumere 50 ml al giorno (1 misurino) al mattino puro o diluito in un’altra bevanda. Dopo l’apertura è necessario conservare il prodotto in frigorifero e consumarlo entro 30 giorni. La bottiglia, realizzata con materiale UV adsorber, agisce da schermo protettivo per il contenuto ma è trasparente, come l’etichetta, per poter valutare ad occhio la qualità del prodotto.

Come dimagrire con l’aloe vera

L’aloe vera è da molto tempo considerata un ottimo coadiuvante alle diete per perdere peso. Per dimagrire è consigliatissimo consumare la bevanda a base di succo di aloe che aiuta a depurare e limitare l’accumulo di tessuto adiposo. È lassativa e diuretica quindi elimina efficacemente le tossine inoltre è nota per agire come tonico per l’apparato digerente infatti velocizza il metabolismo velocizzando lo smaltimento del grasso corporeo.
La presenza naturale di fibre e di collagene in questo drink è ottimale anche per limitare il senso di fame senza assumere calorie. Come abbiamo anticipato è importante dosare l’aloe assunta in base al peso e all’altezza della persona, senza eccedere. Potete bere il succo d’aloe puro oppure allungato con acqua o succhi di frutta, è anche un ottimo ingrediente addensante per i vostri frullati detox o un’aggiunta interessante e benefica nel tè kombucha.

Come preparare in casa l’Aloe da bere

Volete ricorrere al fai da te e usare la pianta di aloe che avete in giardino? Preparare il succo a partire dalla pianta è molto facile e si può fare anche in casa. L‘estratto puro si ricava semplicemente raccogliendo la polpa interna alle foglie e centrifugandola. Certo non è facile produrre da sé grandi quantitativi se non si possiede una piantagione di aloe, inoltre la creazione casalinga di succo di aloe concentrato può essere problematica in quanto la pianta contiene una sostanza chiamata aloina che in alte concentrazioni può avere pesanti effetti lassativi.

Ecco perché assumere tutti i giorni succo di aloe fatto in casa è meno sicuro di consumare quello confezionato, dove il contenuto di aloina viene monitorato e bilanciato per essere sempre nei giusti livelli. Inoltre l’aloe centrifugata o frullata in casa si mantiene buona per pochi giorni, quindi attenzione a non consumare un prodotto andato a male!