Cos’è la salsa tahina? Come si prepara, dove si compra e come si usa

Cosa Salsa Tahina Come Prepara Dove Compra Usa

La tahina è una salsa a base di sesamo che viene chiamata anche in tahini o tahin in alcuni paesi ed è diffusissima in Medio Oriente; ingrediente fondamentale di piatti celebri come hummus e baba ghanoush, è una risorsa molto nutriente, sana e versatile che si presta molto a essere usata in mille ricette creative e golose.
In questo articolo raccontiamo com’è fatta, vi consigliamo dove comprarla e quale acquistare

Le salse a base di tahini vengono utilizzate da secoli nella cucina turca, israeliana, palestinese, armena, irachena, cipriota, greca e di tantissimi paesi dell’Asia orientale, ma oggi i cuochi creativi di tutto il mondo (professionisti e non) conoscono le potenzialità di questo ingrediente semplice ma delizioso e lo includono nella propria alimentazione sebbene provenga da lontano. Volete imparare a cucinare anche voi con la tahina? Ecco tutto quello che vi servirà sapere.

Cos’è la Tahina?

Prima di tutto è una salsa, che si può mangiare da sola (magari con il pane) o usare come condimento insieme ad altri ingredienti. Si ottiene dalla macinazione dei semi di sesamo, processo che li trasforma in una pasta densa e oleosa, molto simile per consistenza e nel colore al burro di arachidi naturale. La sua texture varia da una pasta semi solida ad una crema quasi liquida ma comunemente si trova soprattutto in forma mediamente liquida (come un burro di arachidi leggermente annacquato).

Che sapore ha il tahini?

Il suo è un sapore burroso, dal tocco nocciolato. Si potrebbe associare al burro di arachidi al naturale ma ha un sapore più terroso e astringente, simile a quello delle noci ma meno spinto. Le varietà più scure (tostate e integrali) tendono ad avere un sapore leggermente più amaro, robusto e una consistenza grossolana.

Proprietà: la salsa tahina è sana?

Ve lo abbiamo anticipato anche nel nostro articolo sul gomasioil sesamo fa molto bene alla salute. Il tahini quindi è un condimento a base di sesamo, vegetale, assolutamente molto nutriente, infatti è ricco di sostanze nutritive importanti come ferro, rame, magnesio e zinco, è una valida fonte di proteine e di fibre (due cucchiai di tahini contengono 5 grammi di proteine e ben 3 grammi di fibre), non contiene molto sodio e nemmeno grassi saturi nonostante sia una bomba di sapore.
Inoltre è una buona soluzione integrativa di proteine e fonte di ferro per i vegetariani oltre ad essere adatto anche alle diete senza glutine. Ovviamente se siete a dieta e dovete controllare le calorie è importante sapere che questa crema è piuttosto calorica (circa 550 – 600 kcal per 100gr).

Tipologie di tahini: chiaro, nero e scuro

Solitamente in commercio troverete tre tipologie di tahini:

  • Tahini chiaro – color beige chiaro, il più comune, dal gusto molto delicato, ottenuto dai semi di sesamo decorticati solitamente caratterizzato da una consistenza molto fine e vellutata;
  • Tahini scuro – dal gusto più intenso e dal colore più scuro della precedente versione, si ottiene dalla macinatura dei semi di sesamo interi, non decorticati e per questo la crema è solitamente più grossolana, meno vellutata (ma al tempo stesso più ricca di fibre);
  • Tahini nero – una scelta gourmet dall’estetica particolare e dal sapore delicato (simile a quello del tahini chiaro) si ottiene macinando i semi di sesamo nero (in Italia non è molto comune).

Dove acquistare la tahina

In Italia è possibile trovare tahini confezionata nei negozi di alimentari mediorientali, greci e indiani ma anche nei supermercati più forniti nel settore internazionale. Però molto spesso si tratta di prodotti di bassa categoria che difficilmente potrebbero competere con le versioni più genuine e sane dei paesi d’origine di questo prodotto. Se volete avere più scelta e acquistare una salsa tahina migliore, scegliendo tra varietà differenti, vi consigliamo di cercare online. Su Amazon troverete molte opzioni altamente qualitative, abbiamo raccolto le nostre preferite per voi!

Pasta di Tahini Biologica di sesamo etiope macinata a pietra – Pepperwoods

Cosa Salsa Tahina Come Prepara Dove Compra Usa

La Tahini Pepperwoods è un prodotto delizioso fatto con i migliori semi di sesamo al mondo, quelli raccolti nel fertile terreno di Humera, in Etiopia. I semi vengono quindi macinati a pietra secondo il delicato metodo tradizionale per preservare i loro eccezionali benefici nutrizionali, il sapore ricco e la consistenza morbida.
Questo versatile superalimento è ideale per la preparazione di hummus e baba ghanoush ma è buonissimo anche da solo. Per chi pensa alla salute è importante sapere che è biologico, privo di OGM e molto ricco di rame, manganese, fosforo, tiamina, una buona fonte di proteine, calcio, ferro e zinco. Inoltre il tahini Pepperwoods è kosher, vegano, senza latticini, senza glutine e senza tracce di arachidi.
La confezione è ecofriendly: in PET n. 1, barattoli in materiale riciclato privi di BPA. Inoltre questa offerta per due confezioni da 330 gr è piuttosto conveniente, potete trovare sia la versione fatta con semi di sesamo chiari che quella scura: Pepperwoods Tahini Biologica di sesamo integrale macinato a pietra dal sapore ancora più intenso.

Tahina chiara biologica – Sunita

Cosa Salsa Tahina Come Prepara Dove Compra Usa

Abbiamo inserito la tahina Sunita perché questa è una delle versioni più economiche tra quelle biologiche che troverete in commercio. Nel caso di questa salsa “economico” non significa affatto poco qualitativo! Anzi questa è un’ottima salsa di sesamo, cremosa ma dal sapore intenso e corposo. La confezione in vetro è molto resistente e sull’etichetta troverete citati tutti ingredienti sani e biologici.

Tahin scuro bio da semi non decorticati – KoRo

Cosa Salsa Tahina Come Prepara Dove Compra Usa

Il tahini scuro KoRo è un prodotto semplice: semi di sesamo, di altissima qualità non decorticati e provenienti da coltivazioni biologiche controllate macinati e messi in barattolo. Il sapore è potente e la cremosità molto marcata, nel complesso questo è un prodotto davvero ottimo inoltre la confezione è molto carina, quindi si presta anche a essere esposta o, perché no, regalata!

Tahin Nero Bio – KoRO

Cosa Salsa Tahina Come Prepara Dove Compra Usa

Sempre KoRo propone anche la sua versione di tahina di sesamo nero, delicatissima e particolare, ideale per essere usata come decorazione nei piatti più elaborati! Anche questa versione è fatta con semi di sesamo di origine biologica e non contiene OGM.

Come usare la tahina in cucina

Se mai vi capitasse di fare un viaggio in Israele e in Palestina troverete tahini su tutto: sulle patate fritte insieme al ketchup, sulle zuppe, sui falafel, sulla carne d’agnello. Largo alla vostra immaginazione! Un buon tahini è buono da mangiare al naturale, spalmato sul pane o sui biscotti, ma se si vuole preparare qualche ricetta classica è possibile usarlo per cucinare un ottimo hummus, per marinare le carni bianche, per preparare un dressing con il quale condire insalata o verdure cotte/crude. É un ingrediente molto usato anche nei dolci, specialmente se abbinato alla frutta secca, alle conserve di frutta o allo yogurt.

Specialmente abbinato ad olio d’oliva, limone e un pizzico di zaatar o di sommacco diventa una salsa dolce/aspra deliziosa da abbinare a quasi ogni pietanza per avere un contrasto di sapori stuzzicante che strizza l’occhio ai sapori mediorientali.